Animali

Il problema dei lemuri e dei fossa a rischio estinzione (ma i predatori non sono i veri "cattivi")

In Madagascar, i lemuri sono in pericolo di estinzione perchè sottoposti a predazione da un'altra specie a rischio: i fossa. E la colpa è dell'uomo che ha distrutto la loro casa.

Come si fa quando ci si occupa di conservazione e ci si trova di fronte a due specie ugualmente in pericolo che sono in un rapporto di preda/predatore? È il dubbio che si sono posti gli scienziati della University of Antananarivo, in Madagascar, quando hanno assistito per la prima volta a episodi di caccia che hanno visto coinvolti alcuni lemuri noti, come sifaka diadema, e dei fossa, i mammiferi carnivori più grossi dell'isola. Entrambe le specie sono a rischio di estinzione, ma finora non si erano mai incontrate: questi episodi sono preoccupanti, e sono stati raccontati in uno studio pubblicato su Ecology and Evolution.

 

Zero predatori… forse. I sifaka diadema sono a rischio di estinzione (come molti altri lemuri del Madagascar) a causa dei "soliti" motivi, prima di tutto la distruzione del loro habitat, che al momento è ridotto ad appena 50 ettari di foresta pluviale. Non hanno però finora mai avuto problemi con i predatori: sono i lemuri più grossi dell'isola e per questo si pensava che non dovessero preoccuparsi di nessuno. Nemmeno dei fossa, che sono invece i predatori apicali del Madagascar, ma che normalmente si nutrono di uccelli o piccoli roditori. Sono tra l'altro difficili da osservare mentre cacciano, e la maggior parte delle testimonianze che abbiamo a riguardo sono indirette: tracce di denti, resti del loro pasto contenuti nelle feci... Per questo, vederli andare a caccia di lemuri è un evento eccezionale – e molto preoccupante.

Chi è il vero cattivo? I sifaka diadema sono quasi tutti concentrati nella foresta di Betampona, che è area protetta dal 1927 ma che è isolata dalle altre foreste dell'isola, essendo circondata da terreni agricoli; quella di Betampona è quindi una popolazione vulnerabile, e con bassa variabilità genetica. Aggiungeteci che i sifaka hanno un tasso riproduttivo molto basso e capirete perché la situazione con i fossa è potenzialmente esplosiva: un "prelievo" troppo massiccio potrebbe dare un colpo letale ai lemuri. D'altra parte, il fossa è considerato vulnerabile dall'IUCN, e qualsiasi operazione di controllo è da escludere. Come si fa, quindi? Lo studio non fornisce risposte, ma fa notare che in questa situazione i predatori non sono i cattivi di turno: la colpa è nostra che abbiamo distrutto la loro casa, costringendoli ad arrangiarsi dove e come possono.

10 maggio 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us