Animali

I pinguini africani adattano il proprio linguaggio a quello degli amici

All'interno della propria comunità, i pinguini africani imitano i vocalizzi e i richiami di partner e amici. Questo favorisce la coesione del gruppo e i legami sociali.

I pinguini africani (Spheniscus demersus) adattano il proprio linguaggio a quello degli individui della comunità, mostrando una forma di apprendimento vocale complessa riscontrata finora in poche specie animali: è quanto emerge da una ricerca pubblicata su Proceedings of The Royal Society B e condotta da Luigi Baciadonna, ricercatore dell'Università di Torino. «È come trovarsi con degli amici in un pub: la musica è alta, e per farti riconoscere usi con loro un linguaggio diverso, che conoscete solo voi», spiega Baciadonna.

Lo studio. Il team di ricercatori per tre anni ha studiato tre diverse colonie di pinguini africani, osservandone il comportamento per capire quali esemplari fossero partner e quali amici. Dopo aver registrato i vocalizzi utilizzati dagli animali quando erano soli o quando cercavano di trovare i propri compagni, gli studiosi hanno confrontato quattro diversi tracciati audio dove erano stati registrati questi richiami, analizzandone la frequenza e l'ampiezza dei suoni.

Accomodanti. È emerso che, con il tempo, i richiami dei partner o dei pinguini appartenenti alla stessa comunità diventavano sempre più simili: gli animali si adattavano al linguaggio dei propri compagni per riconoscerli e trovarli più facilmente. Questa abilità si chiama accomodazione vocale, e negli umani è definita come la «tendenza a rendere la propria espressione verbale sempre più simile alle caratteristiche vocali dell'interlocutore» (Marini et al.). Secondo Baciadonna e i suoi colleghi, imitare il linguaggio dei membri della propria comunità potrebbe favorire nei pinguini la coesione del gruppo e i legami sociali.

Il prossimo passo è scoprire se questa abilità, studiata negli ultimi anni nei primati non umani, è comune anche ad altre specie: «Potrebbero esistere diverse specie capaci di adattare il proprio linguaggio a quello dei propri simili, ma non lo sappiamo ancora», commenta Sara Torres Ortiz, esperta del Max Planck Institute for Ornithology a Monaco, in Germania, che non ha preso parte alla ricerca.

22 luglio 2022 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us