Animali

Piccioni in guerra

In Iraq e Kuwait anche alcuni uccelli scendono in guerra. Come sentinelle biologiche.

Piccioni in guerra
In Iraq e Kuwait anche alcuni uccelli scendono in guerra. Come sentinelle biologiche.

Alcuni soldati della prima divisione dei Marine controllano i piccioni utilizzati come sentinelle in caso di attacchi chimici.
Alcuni soldati della prima divisione dei Marine controllano i piccioni utilizzati come sentinelle in caso di attacchi chimici.

I militari americani in Kuwait hanno portato con sé alcuni polli come “sentinelle”, campanelli d'allarme biologici in caso di attacchi chimici. Purtroppo i polli sono ben presto morti, non per colpa di armi chimiche, ma a causa delle condizioni climatiche del deserto. I Marine invece si sono procurati 175 piccioni viaggiatori che sembrano resistere di più e meglio dei loro sfortunati compagni.
Sentinelle pennute. Questi uccelli sono molto più sensibili, e prima degli esseri umani, alle sostanze chimiche. Inizialmente hanno difficoltà respiratorie e se l'esposizione agli inquinanti prosegue, muoiono. Inoltre sono in grado di distinguerle dal fumo del petrolio bruciato, cosa che gli strumenti tecnologici più raffinati non riescono a fare, lanciando inutili allarmi.
Dall'altra parte delle linee. Anche a Bagdad molti cittadini hanno comprato canarini con lo stesso scopo. L'uso degli animali come segnalatori di pericoli nell'aria è storico: i minatori usavano i canarini come segnalatori dell'arrivo del grisù nelle miniere. Al primo, minimo sentore del terribile gas esplosivo il canarino moriva e il minatore scappava.

(Notizia aggiornata al 22 marzo 2003)

22 marzo 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us