Speciale
Domande e Risposte
Animali

Perché non ci sono più animali grandi come i dinosauri?

Nel Mesozoico ci si poteva imbattere in dinosauri di 26 metri. Adesso gli animali sono molto più piccoli: perché? Che cosa è successo?

Se non esistono più animali giganteschi come i dinosauri, è probabilmente per questioni climatiche. L’era del Mesozoico (225 - 65 milioni di anni fa) fu dominata da animali che raggiungevano dimensioni colossali. Il brachiosauro, per esempio, era lungo 26 metri e alto 12: le enormi zampe simili a colonne, poste sotto il corpo, consentivano di sopportare un peso di decine di tonnellate. Erano giganteschi anche i rettili marini, lunghi fino a 15 metri.

Ipotesi contrastanti. Le teorie sui motivi delle loro dimensioni sono varie e a volte in contraddizione tra loro. Alcuni pensano che molti dinosauri, animali a sangue freddo, sarebbero diventati così grandi perché vivevano in un clima più caldo di quello attuale, che accelerava il metabolismo: va anche considerato che, a differenza dei mammiferi, i rettili crescono tutta la vita.

Altri invece ritengono che alcune specie avessero sangue caldo e che il gigantismo fosse dovuto alla necessità di combattere il freddo (più un corpo è grande, minore è, in proporzione, la superficie esposta al freddo). I grandi dinosauri erbivori potrebbero anche essersi ingigantiti per difendersi dai predatori.

27 marzo 2020
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us