Animali

Perché l’inquinamento fa male alle tartarughe verdi?

Le tartarughe verdi hanno un problema riproduttivo causato dal caldo ma anche dalla contaminazione con inquinanti prodotti dall'uomo.

Le tartarughe verdi sono in pericolo a causa dell'aumento delle temperature globali. E non solo per gli ovvi motivi a cui avrete già pensato: questi rettili marini hanno un grosso problema di sex ratio, cioè la proporzione tra maschi e femmine nella loro popolazione. Colpa del caldo, che determina il sesso del nascituro durante lo sviluppo nell'uovo; e colpa anche, come si legge in uno studio pubblicato su Frontiers in Marine Science, dell'inquinamento, in particolare quello da metalli pesanti, che contribuisce – in un modo che non è ancora del tutto chiaro, ma che verrà esplorato in ulteriori studi – a spostare la lancetta dei sessi decisamente dalla parte delle femmine.

Uno su mille… è un maschio. Più fa caldo, più le tartarughe verdi nascono di sesso femminile: è una "regola" che vale da sempre per questa specie, ma che sta venendo messa a dura prova dal riscaldamento globale. In alcune regioni della Grande Barriera Corallina australiana, per esempio, l'acqua è talmente calda che ormai nasce un singolo maschio di tartaruga verde per centinaia di femmine. In altre aree la situazione è meno grave, e più vicina al suo stato naturale: una di queste è Heron Island, un'isola al largo dell'Australia orientale dove il team dell'Australian Rivers Institute ha condotto la sua ricerca, che si colloca all'interno di un progetto più ampio e finanziato anche dal WWF, il Turtle Cooling Project. A Heron Island nascono "solo" tre femmine per ogni maschio: il team ha raccolto, durante il periodo della deposizione, 17 covate, ciascuna delle quali contiene, nelle tartarughe verdi,  un centinaio di uova.

Il metallo come il calore. Le uova sono state poi analizzate per misurarne il contenuto di 18 diversi metalli, oltre che di alcune molecole organiche. In entrambi i casi si tratta di agenti contaminanti che, ha scoperto lo stesso team in uno studio precedente, agiscono da "xenoestrogeni": significa cioè che si legano ai recettori per gli ormoni femminili e ne simulano la presenza, spingendo l'embrione verso una specifica determinazione del suo sesso. E infatti, nelle uova studiate crescevano più femmine che maschi, e la proporzione era tanto più sbilanciata quanto più ricca in metalli era l'intera covata. Metalli e contaminanti organici, quindi, si aggiungono all'effetto delle temperature crescenti, stimolando ulteriormente la nascita di esemplari di sesso femminile e rendendo così sempre più rari i maschi.

Il prossimo passo sarà quello di identificare precisamente quali metalli hanno questo effetto, e cominciare a sviluppare strategie per evitare che vengano riversati nei fiumi e poi nei mari.

9 dicembre 2023 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us