Animali

Perché il polpo non si annoda?

Non ve lo siete mai chiesto? Gli scienziati sì. E ora hanno una risposta.

I loro otto tentacoli provvisti di ventose li rendono in grado di attaccarsi saldamente a qualsiasi superficie, ma non al proprio corpo. Questo perché, secondo un recente studio del BioMimetics and Cognitive Robotics Laboratory del Brooklyn College di New York, e pubblicato su Current Biology, sulla pelle del polpo è presente un meccanismo di auto riconoscimento. Secondo Frank W.

Grasso, co-autore dello studio e direttore dell’Istituto, sebbene rimangano ancora molti misteri sulla complessa rete neurale del polpo, le ultime ricerche condotte in laboratorio sul comportamento di tentacoli amputati avrebbero permesso di comprenderne il funzionamento. È stato infatti scoperto che quando le ventose entrano in contatto con un’altra superficie un riflesso locale innesca l’attaccamento; queste però non si attaccano al tentacolo stesso o ad altri in cui la superficie della pelle sia intatta. Se, invece, la pelle dei tentacoli viene rimossa, le ventose di quello amputato vi aderiscono.

Gli altri superpoteri del polpo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

4 luglio 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us