Animali

Per chi, e perché, canta la balena?

Nelle balenottere solo i maschi cantano. Per attirare le femmine

Per chi, e perché, canta la balena?
Nelle balenottere solo i maschi cantano. Per attirare le femmine

Una balenottera comune fotografata sulle coste del Messico. I maschi devono emettere suoni potenti per corteggiare le femmine.
Bernie Tershey della University of California, Santa Cruz.
Una balenottera comune fotografata sulle coste del Messico. I maschi devono emettere suoni potenti per corteggiare le femmine.
Bernie Tershey della University of California, Santa Cruz.

I canti di balene e balenottere sono tra i suoni più potenti dell'oceano; ma il loro intento rimaneva misterioso. Secondo alcuni cetologi statunitensi, invece, le lunghe e complesse canzoni delle balenottere comuni (Balaenoptera physalus) hanno uno scopo ben preciso; sono canti di corteggiamento che i maschi emettono per attirare le femmine in zone ricche di prede. E conseguentemente accoppiarsi con esse.
Serenate giganti. I ricercatori sono arrivati a questa conclusione rintracciando alcuni "cantanti" e determinandone il sesso con l'esame del Dna di un piccolo pezzo di pelle. Secondo gli scienziati, le canzoni dei maschi sono così potenti perché i due sessi sono dispersi nella vastità degli oceani; per comunicare con le femmine, le canzoni devono superare decine di chilometri di acqua. I ricercatori mettono anche in guardia dalla diffusione in tutti gli oceani di suoni molto potenti prodotti dall'uomo, che potrebbero mettere in pericolo la comunicazione tra maschi e femmine e quindi gli accoppiamenti e la sopravvivenza di specie in pericolo di estinzione.

(Notizia aggiornata al 5 luglio 2002)

2 luglio 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us