Animali

Minuscole specie scompaiono

Anche in Italia, insetti e molluschi sono in via d'estinzione.

Minuscole specie scompaiono
Anche in Italia, insetti e molluschi sono in via d'estinzione.

La splendida apollo abita nelle zone alpine e montane di tutt'Europa. È in pericolo d'estinzione.
La splendida apollo abita nelle zone alpine e montane di tutt'Europa. È in pericolo d'estinzione.

Secondo il Wwf, che cura le Liste Rosse (elenchi di animali e piante in via d'estinzione) anche in Italia sono numerose le specie di invertebrati minacciati d'estinzione. Delle oltre 53.000 specie di cosiddetta fauna minore che vive sul suolo italiano, ben 287 sono le specie che le attività umane rischiano di far scomparire per sempre. Fanno parte di queste classi animali molto noti come ragni, meduse, spugne e coralli. Ma anche specie quasi ignote come millepiedi, porcellini di terra, moltissimi “vermi” e soprattutto gli innumerevoli insetti che popolano tutti gli ambienti terrestri. Anche se le dimensioni sono spesso minuscole, e molti di questi animali sono quasi invisibili, la loro importanza per gli ecosistemi è grandissima.
Splendide farfalle. Nelle 287 specie considerate minacciate vi sono 31 molluschi, 34 crostacei, 214 specie di insetti e 8 tardigradi, questi ultimi noti per resistere a condizioni ambientali terribili. La maggior parte delle specie sono messe in pericolo dalla scomparsa degli ecosistemi in cui vivono. Tra le specie più note ci sono la Pinna nobilis, la nacchera comune, uno dei più grandi molluschi del Mediterraneo, ancora oggi venduta come squallido souvenir, la Rosalia alpina, uno degli insetti più belli della fauna italiana, alcune specie di farfalle come l'apollo (Parnassius apollo), che popola le praterie alpine, o il macaone sardo (Papilio hospiton), che vive nella foresta mediterranea.

(Notizia aggiornata al 27 marzo 2003)

14 gennaio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us