Animali

Metti un maiale nel motore...

Ricordate il famoso slogan di una marca di carburanti per auto? Era "Metti un Tigre nel motore"! Be', forse lo sentiremo ancora... un po' diverso: "metti un maiale nel motore" o, perché no, un pollo. La società petrolifera americana ConocoPhillips e la Tyson Foods (alimentari) hanno annunciato di voler produrre diesel per auto dal grasso di maiali, mucche e polli. Un progetto che dovrebbe essere operativo già per la fine del 2007 e permettere di produrre 800 milioni di litri di diesel animale all'anno nei prossimi due anni, l'equivalente di 5 milioni di barili di greggio l'anno. Si tratta di un investimento imponente, più o meno 100 milioni di dollari, che potrebbe dare risultati insperati. Il grasso animale, già usato nella produzione di sapone e cosmetici, promette infatti un carburante "pulito" rispetto ad altri diesel e, soprattutto, non porterebbe all'aumento dei costi della materia prima da cui è realizzato, com'è invece accaduto col grano. Eppure scoperta che fai, proteste che ti ritrovi: in questo caso ad esprimere costernazione sono gli animalisti della Peta. A cui l'idea di viaggiare su auto alimentate dal grasso di animali proprio non va giù (foto: © harleyannie).

24 aprile 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us