Animali

Meno sonar, più balene

Oltre ai predatori, le balene di Cuvier (ziphius cavirostris, chiamate anche "a becco d'oca") hanno altri pericolosi nemici: i sonar utilizzati negli esperimenti navali. In base a una ricerca statunitense, questi apparecchi spaventano col loro suono i cetacei e li inducono ad adottare un comportamento subacqueo rischioso, che li porta spesso alla morte. Quanto a immersioni, la balena dal becco di Cuvier non è seconda a nessuno: per cacciare si può tuffare fino a due chilometri di profondità, più di quanto qualunque altro mammifero riesca a fare. Eppure, negli ultimi vent'anni, molti di questi animali sono morti, sempre in concomitanza con esercitazioni militari sui sonar, a causa della stessa malattia da decompressione che colpisce i sub più inesperti. Alcuni biologi marini di un istituto oceanografico del Massachusetts hanno ora individuato la causa di questa strana moria: dalle loro ricerche emerge che il sonar imita la frequenza dei versi delle balene killer, famigerati nemici delle ziphius. Sentendosi inseguiti, questi cetacei compiono una serie di veloci immersioni poco profonde, che spesso causano la formazione di bolle di azoto all'interno dei tessuti, provocando l'embolia mortale.
N.B. 2 gennaio 2008: un lettore appassionato ed esperto (michele m.) ci segnala che il nome corretto, in italiano, di questo cetaceo è "zìfio". Grazie per l'attenzione e la pazienza.

27 dicembre 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us