Animali

L'uovo gigante inghiottito dal serpente

Questo piccolo serpente doveva avere molta fame. Le dimensioni di quest'uovo, enormi se paragonate alla stazza del rettile, non l'hanno per nulla intimidito.

Vi ricordate l'elefante inghiottito dal serpente nel Piccolo Principe? Qui accade più o meno la stessa cosa, ma il malcapitato finito tra le fauci del rettile è un grosso uovo. I denti veleniferi dei serpenti non sono fatti per masticare, per questo le prede vengono inghiottite tutte intere. Spesso queste ultime superano il 75% delle loro dimensioni, ma l'amplissima apertura mandibolare di cui sono dotati li rende capaci di mangiare animali (o uova in questo caso) con un diametro addirittura più grande del loro.

Digestione impegnativa. Una volta inghiottita la preda, ha inizio il processo di digestione, un'attività molto intensa soprattutto quando si tratta di cibi così ingombranti. Questa fase mette in moto una tale quantità di energia metabolica che il serpente, se percepisce un pericolo dopo avere mangiato, rigurgita la preda per essere in grado di fuggire. Se invece rimane indisturbato, i suoi enzimi sono in grado di digerire pressoché qualsiasi cosa.

Certo, l'immagine dell'elefante inghiottito dal serpente di Saint-Exupéry è inverosimile, ma è comunque sorprendente vedere di che cosa sono capaci questi temibili predatori (tipo mangiare un coccodrillo).

4 marzo 2015 Sara Zapponi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us