Animali

Lo sfortunato parto gemellare della balena grigia

Ritrovati in Baja California due esemplari di balena grigia: uniti come gemelli siamesi. Si tratta del primo ritrovamento di questo tipo.

Un mostro marino? Una sirena? Uno scherzo fatto con photoshop? Nulla di tutto questo. Quello che si vede nella foto è un fenomeno raro ma non certo impossibile: semplicemente, non era ancora stato documentato.

I gemelli siamesi (feti o addirittura neonati attaccati per qualche parte del corpo) non sono caratteristici solo della specie umana; ci sono serpenti e testuggini con due teste, per esempio. Ma il fenomeno, in altri mammiferi selvatici, è piuttosto raro.
Per questo due feti di balena grigia (Eschrichtius robustus) avvistati nelle acque della Laguna di Scammon, nella California messicana, sono una vera rarità; è anzi molto probabile che l’avvistamento sia il primo.

Aiuto, un mostro
Ovviamente si sono scatenate le più selvagge fantasie sullo strano essere; secondo la Rete era una sirena, un mostruoso pesce abissale o una burla. Ma secondo i ricercatori del Museo di storia naturale di Los Angeles si tratterebbe di un parto pre termine. I due feti, lunghi circa 2 metri, non sono sopravvissuti al parto e probabilmente erano morti già prima della nascita.

Le foto del ritrovamento
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Migratore
La balena grigia migra dalle acque artiche, dove si nutre, sino alla California meridionale o alla Baja California dove partorisce a alleva i piccoli per i primi mesi di vita. I gruppi si spostano poi ancora nelle fredde ma produttivi acque del nord, dove rimarranno fino alla stagione successiva.

Qui sotto, un video del ritrovamento.




9 gennaio 2014 Marco Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us