Animali

Le interazioni infettive tra animali terrestri

Una mappa descrive lo scambio di virus, batteri, funghi e parassiti tra tutti gli esseri viventi del Pianeta: la vicinanza di altre specie con l'uomo si misura anche dal numero di patogeni condivisi.

Volete sapere quali sono gli animali con cui viviamo in più stretta simbiosi? Basta dare un'occhiata a questa mappa che descrive una relazione invisibile, ma costante tra esseri viventi: lo scambio di patogeni tra un organismo e l'altro. Il grafico è stato creato da Maya Wardeh, ricercatrice esperta in grafica computerizzata, a partire dai dati di uno studio delle Università di Liverpool e Aberystwyth (Regno Unito) sul rapporto tra organismi ospiti e patogeni.

Malanni comuni. Ogni punto rappresenta una diversa specie; più largo è il "pallino", maggiore è il numero di patogeni (virus, batteri, funghi, vermi parassiti e protozoi) con cui quella specie interagisce. Più vicini si trovano i puntini, più consistente sarà il passaggio di patogeni tra una specie e l'altra. Come si nota, l'uomo condivide un maggior numero di scambi infettivi con gli animali che ha addomesticato, come il cane, gli animali da cortile o da pascolo.

© Maya Wardeh

Approdo di schifezze. Rispetto ai primati, condividiamo un ampio numero di patogeni con pesci e uccelli: forse, perché costituiscono una parte importante della nostra dieta. Con 1450 patogeni noti, l'uomo si conferma un ospite importante di ogni forma di agente infettivo: vanno esclusi da questo computo i miliardi di batteri buoni che popolano l'organismo, che superano il numero di cellule del nostro corpo in un rapporto di dieci a uno.

5 novembre 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us