Focus

Le meduse pensano?

Dentro il piccolo cervello di una medusa.

jellyfish
Il lago delle Meduse di Palau. A questo lago del sud Pacifico abbiamo già dedicato una fotogallery. | Alamy

Le meduse sono animali antichissimi dalla struttura molto semplice. Le cellule nervose sono poche e sparse nel corpo; proprio perché non hanno un centro di controllo, si pensava che rispondessero solo agli stimoli ambientali senza troppo elaborare i segnali nervosi. Ma osservazioni e studi approfonditi hanno stabilito che alcune meduse sono in grado di coordinare le risposte motorie con i segnali degli organi di senso, come occhi o cellule del “tatto”.

 

Intelligenti. Inoltre, una specie di medusa molto diffusa (del genere Aurelia) cambia il comportamento in risposta a quello che percepisce, e organizza i segnali che riceve in modo che tutto il corpo risponda allo stesso modo. Insomma, anche se derivato da una “via” evolutiva differente da quella di altre specie, il sistema nervoso di molte meduse funziona come un cervello che riesce a generare comportamenti importanti per la sopravvivenza di queste specie.

 

27 maggio 2016