Animali

Le foto di una (rara) iguana cannibale

Siccità e carenza di cibo hanno portato l'esemplare ad avventarsi su un suo simile. Un fenomeno non comune immortalato in una riserva della Costa Rica.

Quando non c'è davvero nient'altro da mangiare, il cannibalismo può trasformarsi in un'estrema risorsa di sopravvivenza. Almeno per questa femmina di iguana nera (Ctenosaura similis) della Costa Rica, fotografata mentre si avventa su un giovane esemplare della sua stessa specie.

Stretta letale. La scena - un evento raro per questi rettili, che si nutrono in genere di vegetali e piccoli insetti - è stata fotografata da José M. Mora e dai colleghi della National University of Costa Rica nel Santa Rosa National Park, Costa Rica nordoccidentale. L'animale adulto ha agguantato un'iguana di tre mesi, che ha tentato invano di divincolarsi dalla presa.

Il comportamento sarebbe dovuto all'assenza di altre prede. © Flávio H. G. Rodrigues

Niente cibo. Secondo i ricercatori, il rettile avrebbe ripiegato sul cannibalismo per la mancanza di cibo dovuta alla siccità che ha interessato l'area la scorsa estate, quando è stata scattata la foto (da poco pubblicata sulla rivista Mesoamerican Herpetology).

La stagione delle piogge, che raggiunge l'apice in quel periodo dell'anno, è stata ritardata dall'influsso di El Niño, il fenomeno atmosferico che scalda le acque del Pacifico. Senza piogge sono diminuiti i consueti "bocconi" a base di piante e insetti di cui questi rettili si nutrono.

Per pranzo, l'amico. Il cannibalismo tra rettili non è un fenomeno nuovo. Anche le lucertole della specie Podarcis gaigeae, endemiche dell'isola di Skyros, in Grecia, sembrano nutrire un certo gusto per la carne degli esemplari più giovani. E sembra che persino i T-rex non disdegnassero, in certe occasioni, un morso ai loro simili (a differenza dei "cugini" vegetariani).

28 aprile 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us