Animali

L’albero genealogico degli elefanti

L’antenato dell’elefante era (quasi) un ippopotamo. Per dimostrarlo i ricercatori hanno studiato i resti di smalto presenti nei denti fossili rinvenuti di recente nel nord dell’Egitto, dove gli animali probabilmente vivevano quando il territorio non era ancora desertico. (Andrea Porta, 16 aprile 2008)

Una via di mezzo tra rinoceronti, tapiri e ippopotami col muso da cavallo. Non parliamo di creature mitologiche ma degli antenati degli elefanti che soltanto oggi scienziati della Oxford University (New York, Usa) hanno scoperto analizzando alcuni isotopi di ossigeno e carbonio ritrovati nello smalto di denti fossili, recentemente rinvenuti nell’Egitto settentrionale.

Questione di stili di vita. Il Moeritherium, così è stato chiamato l’antico elefante, si comportava in modo del tutto simile agli attuali ippopotami: era vegetariano e si muoveva prevalentemente in acqua e su terreni acquitrinosi. «Abbiamo sempre dato per scontato - spiega uno degli autori dello studio, Erik Seiffert - che gli elefanti si siano evoluti da antenati terrestri. A quanto pare non è così».
Il motivo per cui i Moeritherium hanno abbandonato l’acqua è però ancora ignoto. Non mancano le ipotesi: secondo alcuni ad esempio una drastica variazione delle temperature durante l’Eocene (tra i 54 e i 37 milioni di anni fa) avrebbe prosciugato fiumi e stagni imponendo agli animali di mutare abitudini di vita.

16 aprile 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us