Animali

La vespa Godzilla si tuffa per andare a caccia

Scoperta da poco, la vespa Godzilla è un raro esempio di vespa parassita capace di tuffarsi in acqua, per dare la caccia alle prede che vivono negli stagni.

Con il termine "vespe parassite" ci si riferisce a un vastissimo gruppo di insetti imenotteri che hanno in comune lo stile di vita: le madri depongono le uova nel corpo di altri artropodi, causando prima o poi la morte dell'ospite e fornendo alla loro prole tutto il nutrimento che serve per arrivare alla schiusa.

Il tuffo della vespa. In questo gruppo, la vespa Godzilla è una delle ultime arrivate, ma si è già fatta notare: scoperta in Giappone da un gruppo di ricercatori dell'università di Osaka, è stata studiata dall'entomologo José Fernández-Triana della Canadian National Collection of Insects, Arachnids, and Nematodes in Ottawa, che ha pubblicato i risultati su Journal of Hymenoptera Research e ha rivelato che la Godzilla è una delle pochissime vespe parassite capaci di nuotare per andare a caccia.

La vespa in questione, che è stata battezzata ufficialmente Microgaster godzilla, è stata scoperta per caso dai ricercatori di Osaka mentre stavano compiendo ricerche sugli stagni della prefettura. È più piccola di un chicco di riso, gialla e nera come molte vespe, e gli ospiti che preferisce per la deposizione delle uova sono i bruchi di una falena locale, Elophila turbata.

Perché si chiama Godzilla? Questi ultimi però vivono e crescono negli stagni, poco sotto la superficie dell'acqua, in piccoli "contenitori" creati apposta dai genitori utilizzando frammenti di piante: per raggiungerli, le vespe Godzilla devono tuffarsi – e nuotare è un'azione molto inusuale per le vespe parassite, che solitamente preferiscono non bagnarsi. Osservato per la prima volta in natura, il comportamento si è ripetuto anche in laboratorio, come testimonia questo video.

Mesi di osservazioni hanno dimostrato che, nella maggior parte dei casi, le vespe Godzilla catturano la loro preda in modo più tradizionale: aspettano che un bruco emerga dalla sua "custodia" e lo infilzano con l'ovopositore (l'appendice, sottile e perforante, che serve alla deposizione delle uova, ndr). Se le prede non si fanno vedere, però, queste vespe non si fanno nessun problema a tuffarsi, e a restare sott'acqua per parecchi secondi: Fernández-Triana racconta di un esemplare che è rimasto in apnea per quattordici secondi mentre cercava di estrarre un bruco dal suo rifugio.

Microgaster godzilla (a proposito, il soprannome deriva dal fatto che queste vespe si tuffano sott'acqua e ne riemergono trionfalmente dopo la caccia) è tra l'altro l'unica vespa parassita acquatica della sua intera sottofamiglia; ora Fernández-Triana vuole continuare a studiarla per capire come faccia a individuare la sua preda sott'acqua prima di tuffarsi.

20 novembre 2020 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us