Animali

La solidarietà femminile tra i bonobo

Le femmine anziane corrono in aiuto delle più giovani, quando queste vengono "bullizzate" dai maschi. Nascono così coalizioni che mantengono il genere in una elevata posizione sociale.

I primati non sono estranei alle coalizioni femminili: queste alleanze si formano di solito tra parenti, per difendere le risorse familiari dalle mire di estranei. Anche i bonobo mostrano questo tipo di legami, ma con una differenza sostanziale: le femmine fanno fronte comune pur non essendo imparentate. Sono le più anziane a correre in aiuto alle giovani del gruppo, quando queste sono aggredite da un maschio.

Spiati da lontano. La scoperta è di Nahoko Tokuyama, primatologo dell'università di Kyoto. Per quattro anni il ricercatore ha osservato i comportamenti dei bonobo di Wamba, nella Repubblica Democratica del Congo. Le interazioni femminili sono interessanti, perché le femmine di bonobo abbandonano la famiglia di origine durante l'adolescenza, per finire in un gruppo di "estranei".

Disinteressate (o quasi). Si è così osservato che le femmine si coalizzano soprattutto quando un maschio aggredisce una giovane del gruppo. Le anziane di bonobo hanno più possibilità di vincere con i maschi in uno scontro a tu per tu, e generalmente le coalizioni femminili rimettono gli aggressori al loro posto.

Dato ancora più importante, l'amicizia in queste dinamiche non conta. Le femmine anziane aiutano le più giovani indipendentemente dalle simpatie pregresse. In questo modo il sesso "forte" riesce a mantenere uno status sociale elevato e a farsi valere sui maschi.

scambio di favori. E non sono solo le nuove arrivate a guadagnarci. Soccorrendo le giovani, le femmine adulte hanno più chance di trovare una compagna per i figli. Queste interazioni cementano i legami sociali e mantengono un certo equilibrio tra gruppi di primati.

25 luglio 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us