Animali

La notte delle farfalle

Alcune falene vedono i colori dei fiori. Anche nella notte più fonda.

La notte delle farfalle
Alcune falene vedono i colori dei fiori. Anche nella notte più fonda.

La falena Deilephila elpenor fotografata nel suo ambiente naturale.©Moths and Butterflies of Europe (www.leps.it)
La falena Deilephila elpenor fotografata nel suo ambiente naturale.
©Moths and Butterflies of Europe (www.leps.it)

“Di notte tutti i gatti sono neri”, dice un proverbio. Ma non per le farfalle notturne, che distinguono i colori anche con pochissima luce. È la scoperta di tre studiosi svedesi della Lund University, che hanno sottoposto la specie Deilephila elpenor, una grossa farfalla notturna europea, ad alcuni esperimenti. Hanno addestrato alcune farfalle ad associare un colore (giallo o blu) a un premio di zucchero, che potevano succhiare da alcuni fiori artificiali. Insieme ai fiori colorati, ce n'erano anche alcuni grigi, per capire la capacità di distinzione delle farfalle. Le quali sono state capaci di distinguere i fiori colorati da quelli grigi in ogni condizioni di luce, da quelli di un tramonto (0,01 candele per metro quadrato) a quelle delle notte fonda (0,0001 candele per metro quadrato).
Non solo, ma le farfalle riconoscevano i colori di due fiori artificiali (uno verde e uno turchese) anche in condizioni di illuminazione differente, cioè con luce ambiente bianca e gialla. I ricercatori hanno anche calcolato quanti sono i fotoni che colpiscono gli elementi (ommatidi) degli occhi delle farfalle: ogni singolo ommatidio riceve da 1 a 16 fotoni, e solo con questi riesce a distinguere i colori dei fiori.

(Notizia aggiornata al 5 novembre 2002)

30 ottobre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us