Animali

Bullo uguale meno intelligente: tra le gazze australiane vale questa equazione

Uno studio sulla gazza australiana (che non è imparentata con la gazza che vive in Italia) dimostra che gli individui bulli sono dotati di minore intelligenza rispetto alle loro vittime.

Se anche voi avete subito episodi di bullismo quando eravate a scuola, abbiamo per voi uno studio che vi farà sentire vendicati: chi si prendeva gioco di voi e vi trattava male lo faceva perché era più stupido di voi.

Quantomeno succede così nella gazza australiana, uno degli uccelli più intelligenti del mondo: in un nuovo studio pubblicato sui Proceedings of the Royal Society B ha dimostrato che, in un gruppo di gazze, quelle più aggressive e violente verso i compagni sono anche quelle che dimostrano un grado di intelligenza inferiore rispetto a quelle che subiscono le loro angherie.

Le gazze australiane, che non sono imparentate con gli omonimi uccelli che vivono anche in Italia, sono animali molto intelligenti, molto sociali e che possiedono un notevole grado di altruismo, come dimostrato per esempio dal fatto che collaborano con i compagni per rimuovere gli scomodi dispositivi di tracciamento applicati dagli umani.

I test. Non tutte le gazze sono però ugualmente socievoli: alcuni esemplari tendono a essere aggressivi verso gli altri membri del loro gruppo sociale. Il team della University of Western Australia che ha pubblicato lo studio ha messo alla prova le relazioni all'interno di alcuni di questi gruppi, sottoponendo poi gli esemplari ad alcuni test di intelligenza.

I risultati dello studio hanno dimostrato innanzitutto che le gazze che vivono in gruppi più numerosi e hanno quindi più rapporti sociali ottengono risultati migliori nei test di intelligenza e apprendimento. Non tutti gli esemplari all'interno del gruppo, però, hanno performato allo stesso livello: quelli più aggressivi si sono dimostrati meno bravi di quelli che subiscono regolarmente le loro aggressioni.

Come si spiega? Secondo gli autori dello studio, la spiegazione potrebbe essere che i "bulli" non hanno bisogno di imparare perché gli basta usare la violenza, mentre i "bullizzati" devono essere più svegli per evitare la cattiveria dei compagni. Non sappiamo però quale sia la causa e quale l'effetto – cioè se le gazze bullizzate debbano farsi furbe in risposta al bullismo, o se al contrario i bulli siano troppo stupidi per procurarsi le risorse e debbano quindi usare la violenza per controllare gli esemplari più svegli.

24 giugno 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us