L'unione fa la forza

I pinguini di Adélie (Pygoscelis adeliae) - dal nome della moglie prematuramente scomparsa dell'esploratore francese Jules Dumont d'Urville (1790-1842) - hanno un acerrimo nemico: le foche...

200445164910_5
L'unione fa la forza
I pinguini di Adélie (Pygoscelis adeliae) - dal nome della moglie prematuramente scomparsa dell'esploratore francese Jules Dumont d'Urville (1790-1842) - hanno un acerrimo nemico: le foche leopardo (Hydrurga leptonyx). Per difendersi da questo predatore che li aspetta nelle fredde acque dell'Antartico, i pinguini scelgono una strategia di gruppo: si tuffano cioè contemporaneamente in modo da ridurre la possibilità che un individuo finisca catturato. I pinguini di Adélie sono anche preziosi babysitter: oltre a badare al proprio nido infatti si fanno carico della difesa dei nidi di altre coppie e della colonia intera se è il caso.
06 Aprile 2004 | Anita Rubini

Codice Sconto