L'elefante goloso si avventura su un albero

La mole non conta, quando si ha coraggio da vendere (e molta fame): le foto di un pachiderma africano che cerca di afferrare alcuni frutti in equilibrio precario su un ramo.

th_ipa_2012964_web
Una zampa dietro l'altra... fino a raggiungere il bottino. Photo: Bryan Jackson/Caters News

La fame può trasformare anche il più massiccio e apparentemente goffo tra gli animali in un abile e leggiadro equilibrista. È quello che è successo a questo elefante del South Luangwa National Park, in Zambia: pur di raggiungere i frutti di un albero di tamarindo, il bestione non ha esitato a camminare in equilibrio su uno dei suoi rami, nonostante il rischio - concreto - di spezzarlo e precipitare.

Astuto equilibrista
Il pachiderma, un maschio di elefante africano (Loxodonta africana) ha scalato un gigantesco nido di termiti per arrivare all'altezza del ramo, quindi ha poggiato le zampe anteriori sulla pianta, raggiungendo con la proboscide il ghiotto spuntino. La scena è stata immortalata dal fotografo e guida safari Bryan Jackson.

«Gli elefanti amano la frutta - spiega Jackson - e non è raro vederli in equilibrio sulle zampe posteriori mentre allungano la proboscide per afferrarla dagli alberi». Questo esemplare si è spinto ancora più in là, compiendo qualche passo sul ramo. E rischiando di rompere il legno, con il suo dolce peso (in media 4 tonnellate e mezzo per questa specie).

Un paio di altri, più prudenti, pachidermi hanno aspettato a terra, accontentandosi della frutta che il bestione faceva cadere. Solitamente sono i babbuini a lasciar cadere un po' di frutta al suolo mentre si nutrono: gli elefanti e altri animali erbivori la fanno rapidamente sparire.

Ti potrebbero interessare anche:

Gli alberi a cui assolutamente un elefante non si avvicina
Il salvataggio all'ultimo respiro di un baby elefante
Gli elefanti riconoscono accento e genere delle voci umane
L'imprudenza di due turisti costa cara a un elefante: il video
Gli elefanti ci sentono: dalla puzza

13 Maggio 2014 | Elisabetta Intini