Animali

L’albatro più vecchio del mondo è "in caccia" di un nuovo compagno

Wisdom, un albatro che è l'uccello selvatico più vecchio del mondo, a tre anni dalla morte del suo ultimo compagno, è rientrata nel mondo del dating a 73 anni suonati.

Si chiama Wisdom ed è un albatro di Laysan, una specie molto diffusa nel Pacifico e particolarmente numerosa alle Hawaii. La sua particolarità, però, non ha a che fare con la tassonomia o la distribuzione geografica: Wisdom è una celebrità perché, con i suoi 73 anni, è considerata l'uccello selvatico più vecchio del mondo.

 

In "caccia". E anche perché, nonostante l'età, è ancora particolarmente attiva. Di recente ha fatto notizia perché si è ributtata nel turbinoso mondo del dating (non online), a tre anni di distanza dalla morte del suo ultimo compagno, Akeakamai. Ne ha parlato per primo lo US Fish and Wildlife Service in un post su Facebook, al quale è seguito anche il video di Wisdom che balla con il suo nuovo potenziale compagno (sotto).

Single non per scelta. Gli albatri sono noti per essere particolarmente longevi, e Wisdom è la recordwoman assoluta: sappiamo infatti che è nata nel 1951, anche se non conoscendo la data precisa non possiamo dire con certezza se abbia 72 o 73 anni. L'albatro ha trascorso in compagnia di un singolo maschio, Akeakamai, gli anni tra il 2010 e il 2021, quando i due ebbero anche un figlio. Sempre nel 2021, però, Akeamakai è scomparso, e nel 2023 è stato dato per morto: è da tre anni, quindi, che Wisdom è single.

 

Ricominciamo… Quest'anno, però, la decana degli uccelli ha deciso che era arrivato il momento di rimettersi in gioco e ha ricominciato a partecipare alle danze di accoppiamento con le quali gli albatri scelgono il partner. Pare purtroppo che al momento non abbia ancora avuto fortuna, e gli esperti che la seguono pensano che, almeno quest'anno, non riuscirà ad accoppiarsi e magari ad avere un pulcino. Sembra comunque che la cosa non la turbi troppo: magari questi primi flirt falliti sono solo un modo per riprendere la mano (o l'ala), e l'anno prossimo vedremo Wisdom con il suo nuovo "compagno per la vita".

1 maggio 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us