Animali

Immunità primitiva

Un nostro antenato ha semplici cellule immunitarie. Svelerà il mistero della loro evoluzione?

Immunità primitiva
Un nostro antenato ha semplici cellule immunitarie. Svelerà il mistero della loro evoluzione?

La testa di un anfiosso, un animale primitivo, eppure già dotato di un semplice sistema immunitario.
La testa di un anfiosso, un animale primitivo, eppure già dotato di un semplice sistema immunitario.

L'anfiosso è una creatura marina dalle caratteristiche molto primitive. Ha un corpo molle, sprovvisto di ossa e di spina dorsale. Per questo motivo gli studiosi lo hanno classificato tra i Cefalocordati, ritenuti i precursori dei Cordati, e quindi dei Vertebrati veri e propri. In genere poco considerato, l'anfiosso è diventato in questi giorni una celebrità tra gli immunologi. È infatti la prima creatura vivente non vertebrata in cui sono state scoperte proteine, appartenenti al gruppo delle immunoglobuline, in grado di svolgere un'azione immunitaria.
La scoperta si deve al gruppo di ricercatori dell'Università della South Florida, coordinato da Gary Litman, che ha usato complesse tecniche per stabilire affinità genetiche tra gli anticorpi di animali superiori e quelli scoperti nell'anfiosso. Pur presentando differenze nella struttura e nella funzione, le immunoglobuline degli anfiossi richiamano molto da vicino quelle dei vertebrati. Secondo gli studiosi, la scoperta potrebbe consentire finalmente di capire come si sia sviluppato il nostro sistema immunitario nel corso dell'evoluzione.

(Notizia aggiornata il 23 novembre 2002)

6 novembre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us