Ambiente

Il video virale (e spaventoso!) dell’incontro ravvicinato con un puma

Un escursionista si imbatte in una mamma puma pronta a tutto per difendere i suoi cuccioli e, nonostante lo spavento, riesce a filmare questo incontro.

Gli incontri con la fauna selvatica possono riservare momenti magici, ma anche esperienze di puro terrore: chiedete conferma a Kyle Burgess, un escursionista che, mentre passeggiava lungo il sentiero dello Slate Canyon, nello Utah (Stati Uniti), ha incrociato sulla sua strada una femmina di puma con i suoi cuccioli, e ha avuto la presenza di spirito di riprendere l'intero evento con il suo smartphone.


Lince o puma?
«Pensavo di aver incrociato delle linci, invece ho scoperto che erano cuccioli di puma e che la mamma era lì vicino», scrive Burgess nella descrizione – un errore forse giustificabile (una lince in genere è grande circa la metà di un puma) ma che poteva anche costargli la vita. Perché, come si vede nel video, la mamma puma lo tiene sotto minaccia costante per sei lunghissimi minuti, e rinuncia all'inseguimento solo quando Burgess le tira un sasso. È uno spettacolo spaventoso da vedere, ma che non ha nulla di anormale: i puma, che normalmente sono animali timidi e che evitano il contatto con l'uomo quando possono, sono anche fortemente protettivi nei confronti della cucciolata.

Come reagire in caso di attacco. Il video di Burgess è diventato virale quando la Utah Division of Wildlife Resources l'ha pubblicato sulla sua pagina Facebook, una mossa i cui risultati sono stati criticati da alcuni naturalisti americani, che sostengono che troppa stampa ne abbia parlato sensazionalizzando l'incontro e parlando di "attacco", mentre quello che stava facendo la mamma puma (proteggere i propri cuccioli spaventando l'intruso) è assolutamente normale.

In particolare, Nicki Frey della Utah State University Extension ha detto che «il puma non lo stava inseguendo di nascosto (il verbo usato in inglese è "stalk", ndr) né era a caccia: se così fosse, il ragazzo non l'avrebbe vista fino all'ultimo. Stava solo cercando di allontanarlo dalla sua tana». Oltre a mettere in guardia con il più classico dei "non disturbare i cuccioli perché altrimenti arriva la mamma", però, il video di Burgess è anche educativo, perché l'escursionista segue alla lettera tutte le raccomandazioni su come comportarsi in caso di incontro con un puma: non avvicinarsi ma allontanarsi lentamente e senza mai voltare le spalle all'animale, mostrarsi grossi e minacciosi, parlare ad alta voce e con tono deciso... e aspettare che la mamma si convinca di non avere di fronte una minaccia.

20 ottobre 2020 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us