Animali

Il tuo cane ti somiglia? Solo se è di razza...

Cani e padroni spesso si assomigliano: alcuni ricercatori hanno voluto vederci chiaro...

Il tuo cane ti somiglia? Solo se è di razza...
Cani e padroni spesso si assomigliano: alcuni ricercatori hanno voluto vederci chiaro...

La somiglianza tra cani e padroni è più evidente quando l'animale è di razza, come dimostrano questo bulldog e il suo padrone. Perché?
La somiglianza tra cani e padroni è più evidente quando l'animale è di razza, come dimostrano questo bulldog e il suo padrone. Perché?

I cani assomigliano ai padroni? È una domanda che si sono posti alcuni psicologi della University of California (San Diego). “È un progetto che tenevamo nel cassetto da tempo” spiega il responsabile della ricerca, Nicholas Christenfeld “Si sentono tanti discorsi a vanvera sulla somiglianza cane-padrone: volevamo capire quel che c'è di vero con una ricerca ufficiale”.

Di chi è questo cane? L'esperimento ha coinvolto 45 cani, 25 di razza e 20 meticci, e i loro proprietari, tutti fotografati separatamente. Le foto sono state sottoposte a una giuria con queste modalità: la foto del padrone è stata mostrata accanto a quella del proprio cane e a quella di un cane qualsiasi. La somiglianza tra cani di razza e padroni è stata riconosciuta nella maggior parte dei casi: difficile da scovare nel caso dei bastardini.

Razza non mente... Questi risultati hanno dato alcune risposte al problema: innanzitutto è scartata la possibilità che la somiglianza sopravvenga nel tempo, con una sorta di convergenza che sopravviene da una prolungata convivenza. Piuttosto, la selezione avviene prima, quando il padrone sceglie il proprio cane. Se con i meticci non è possibile prevedere l'aspetto del cane da adulto, nel caso dei cani di razza il padrone sceglie il cane per come sarà. I dati della ricerca non rivelano completamente come la giuria sia stata in grado di far corrispondere ogni cane al suo padrone (somiglianza di temperamento o di aspetto fisico?): quel che si può concludere è che “Sembra che le persone aspirino a possedere una creatura simile a se stessi”, come puntualizza la ricerca che sarà pubblicata sulla rivista Psychological Science della American Psychological Society.

(Notizia aggiornata al 30 marzo 2004)

30 marzo 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us