Animali

Il salvataggio dello squalo bianco arenato

Un gruppo di esperti lo riporta in mare e lo fa riprendere, ma la sorte dell'animale è appesa a un filo: i danni riportati potrebbero essere eccessivi.

Siamo sulla spiaggia di Chatham, in Massachusetts. È lunedì pomeriggio. Improvvisamente un giovane esemplare di grande squalo bianco, lungo circa 2 metri, si arena: alcuni dicono che stava cacciando un pellicano, altri che stava puntando a una foca morta, ma la dinamica resta fumosa. È subito evidente, invece, che l'animale è in pericolo di vita.

Pronto soccorso. Per fortuna alcuni esperti sono presenti e intervengono nel modo giusto. Per prima cosa gettano secchiate sul corpo dell'animale: servono a tenere la pelle bagnata e a spingere l'acqua attraverso le branchie consentendo così l'ossigenazione – gli squali bianchi non aspirano attivamente l'acqua e nuotano in continuazione con la bocca semiaperta in modo che l'acqua fluisca passivamente attraverso le branchie.

Lieto fine? Una volta riportato in acqua, lo squalo è stato trascinato per circa 15 minuti, nella speranza che si riprendesse. Alla fine ha dato segni di vita ed è stato liberato, ma la sua sorte è appesa a un filo. Greg Skomal, che ha partecipato al salvataggio ed è uno scienziato della Massachusetts Division of Marine Fisheries, ha detto al National Geographic che le probabilità di sopravvivenza sono del 50%.

Il dispositivo elettronico di localizzazione che è stato attaccato allo squalo prima di liberarlo, rivelerà nei prossimi giorni se l'animale si muove ancora e dunque se è vivo. Già venerdì potremmo avere il verdetto.

16 luglio 2015 Aldo Fresia
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us