Animali

Caracara chimango: ecco il rapace che rispetta la parità dei sessi

Il caracara chimango è un rapace nel quale i genitori collaborano alla pari all'allevamento dei figli.

Qui in Europa è poco conosciuto, e per ovvie ragioni: il caracara chimango è un uccello argentino, una delle nove specie del suo gruppo che vivono tutte quante nel continente americano. Ma anche "in patria" questo rapace è ancora relativamente poco studiato – un gap di conoscenza che un gruppo di ricerca locale sta provando a colmare con una serie di studi sul loro comportamento e le loro abitudini di vita. Il più recente, pubblicato sul Journal of Raptor Research, mette in evidenza una caratteristica interessante del caracara chimango: sono un raro caso di rapace nel quale il maschio e la femmina collaborano alla pari all'allevamento dei pulcini.

 

Chi fa cosa? Nella maggior parte dei rapaci, in particolare in quelli in cui la femmina è più grossa del maschio, la divisione dei compiti in termini di allevamento ed educazione dei piccoli è ben definita: le prime si occupano della cova e della difesa del nido, mentre i secondi pensano a procacciare il cibo per sé e il resto della famiglia. Il team del CECARA (Centro per lo Studio e la Conservazione degli Uccelli da Preda) ha seguito per due anni la vita di 70 coppie di caracara chimango, nei quali maschi e femmine hanno all'incirca le stesse dimensioni: la loro ipotesi era che, vista questa condizione, una divisione dei compiti "classica" potesse non essere vantaggiosa come capita ad altri rapaci.

 

Collaborazione totale. Le osservazioni hanno in effetti confermato che questo rapace ha sviluppato una collaborazione tra sessi che è molto diversa da quella di altri uccelli da preda: maschi e femmine si dividono equamente i compiti, sia in termini di cova e protezione del nido, sia di caccia. Non solo: i caracara chimango hanno dimostrato di conoscere molto bene le necessità fisiologiche dei loro pulcini. Per esempio, quando questi sono appena nati hanno scarse capacità di termoregolazione, per cui sia i maschi sia le femmine dedicano gran parte delle mattine (quando le temperature sono più basse) a mantenerli caldi. Man mano che i pulcini crescono, poi, questi rapaci aumentano la quantità di cibo che riportano al nido, per venire incontro alle loro crescenti necessità fisiologiche. Ora il team vuole continuare su questa strada di ricerca, e analizzare per esempio le probabilità di sopravvivenza dei giovani caracara quando abbandonano il nido e diventano indipendenti.

1 giugno 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us