Animali

Il pesce gatto scalatore

Sotto gli occhi sorpresi degli speleologi, un gruppo di pesci gatto risale una piccola cascata in una grotta dell'Ecuador.

Tena è una città dell'Amazzonia ecuadoriana. I suoi dintorni ospitano un vasto sistema di grotte sotterranee ed è qui che quattro speleologi americani hanno fatto un'interessante scoperta, pubblicata su Subterranean Biology.

Durante un'escursione mirata a mappare una di queste grotte e a catalogarne la flora e la fauna, si sono trovati davanti a un gruppo di pesci gatto corazzati della specie Chaetostoma microps intenti a risalire la parete rocciosa di una piccola cascata, probabilmente in cerca di cibo. Alcuni di loro si trovavano a circa 3 metri dal suolo della grotta al momento dell'avvistamento.

Sorprese. I Chaetostoma microps sono pesci tropicali di acqua dolce erbivori e detritivori (decompongono piante e parti di animali e anche le loro feci), endemici dell'Amazzonia. Altri pesci gatto prima di loro sono stati osservati scalare rocce o risalire cascate, ma per questa specie è la prima volta e si ipotizza che non sia un evento occasionale. Ciò che ha suscitato l'interessa dei ricercatori è stato soprattutto il contesto inusuale in cui si trovavano i pesci: «non è tanto sorprendente scoprire che un'altra specie di pesce gatto scali le rocce, quanto l'ambiente in cui lo fa» ha spiegato Geoff Hoese, autore dello studio.

Ipotesi evolutive. Secondo Hoese e colleghi gli esemplari avvistati all'interno della grotta potrebbero avere caratteristiche diverse rispetto a quelli che vivono all'aperto. Il che porterebbe a pensare che ci troviamo di fronte a uno step successivo nell'evoluzione di questa specie.

6 maggio 2015 Sara Zapponi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us