Animali

Il calamaro gigante che si porta in giro le sue uova giganti

A 2.000 metri di profondità è stato osservato un calamaro gigante che porta con sé le proprie uova, invece che avvolgerle in una palla di muco e abbandonarle in mare.

Nel 2015, una spedizione sottomarina nel Golfo di California, condotta con un ROV (un sottomarino a comando remoto) da un team del Monterey Bay Aquarium Research Institute, ha filmato uno spettacolo insolito: un calamaro gigante che nuotava a 2.566 metri di profondità "abbracciando" le proprie altrettanto imponenti uova. Ci sono voluti quasi dieci anni per analizzare tutto il girato della spedizione, ma finalmente i risultati dello studio, che documentano un comportamento inusuale per questi molluschi, sono stati pubblicati sulla rivista Ecology. Potete vedere il video qui sotto.

tecniche riproduttive. Il problema di studiare i calamari che vivono a grandi profondità è che… vivono a grandi profondità, appunto, dove la luce solare non filtra e dove finora siamo riusciti ad arrivare solo con veicoli manovrati a distanza. Sappiamo però che la maggior parte dei calamari, compresi quelli che vivono più vicini alla superficie, sono soliti usare una strategia diversa per le loro uova: ne depongono una grande quantità, le avvolgono in una palla di muco e le abbandonano in mare, oppure le depositano sul fondale.

Poche uova e molto grosse. Le esplorazioni degli abissi, però, ci hanno fatto fare la conoscenza di alcune specie che preferiscono portare le uova con loro fino al momento della schiusa; normalmente, però, si tratta comunque di covate numerose, che comprendono centinaia quando non migliaia di uova. Il calamaro osservato dal ROV Doc Ricketts, invece, ne portava con sé poche decine.

Strategie di profondità. A differenza delle altre specie che abbiamo scoperto trasportare le proprie uova, poi, quelle di questo calamaro erano di grandi dimensioni, con un diametro superiore al centimetro. Potrebbe trattarsi di una strategia legata alle condizioni nelle quali vive l'animale: normalmente, produrre più uova significa assicurarsi che almeno una parte di esse sopravvivano, ma a quelle profondità l'habitat è più "tranquillo", e avere meno uova ma più grosse significa produrre larve altrettanto grosse e quindi più resistenti. Per quel che riguarda l'identificazione dell'animale, non sappiamo a che specie appartenga, ma dovrebbe essere parte della famiglia Gonatidae, che comprende tre diversi generi e una ventina di specie.

2 luglio 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us