Un prurito da perdere la testa

2012_10_headless_penguins-001
|© Paul Goldstein/Exclusivepix/Iberpress
A chi non è mai capitato di voler nascondere la testa per la vergogna? Per i pinguini reali (Aptenodytes patagonicus) il nostro sogno impossibile è un gesto ordinario.
Grazie al loro particolare collo dal doppio snodo, quando sentono prurito sulla schiena semplicemente portano la testa indietro fino a toccare il dorso e con il becco si danno una bella "grattatina".

Perché le zampe dei pinguini non congelano?
La marcia dei pinguini: guarda le più belle foto di questi uccelli con lo smoking.

I pinguini reali, secondi per dimensioni solo ai pinguini imperatori, vivono in enormi gruppi nel sud Atlantico e nelle acque più settentrionali dell'Antartide. E anche se il gesto rientra nella normale vita di un pinguino reale, trovare due esemplari isolati - ovvero senza altre migliaia di pinguini sullo sfondo - che contemporaneamente portano la testa all'indietro e riuscire a fotografarli è davvero un'impresa.


04 Febbraio 2013 | Rebecca Mantovani