Come i cani capiscono le nostre emozioni?

I cani  capiscono il nostro stato d'animo guardandoci negli occhi. Ecco perché da sempre sono i nostri migliori amici a quattro zampe.

cani-padroni
I cani ci leggono negli occhi.|Shutterstock

Se il tuo cane ti guarda in faccia, soprattutto negli occhi, è in grado di comprendere il tuo stato d’animo. Secondo i ricercatori dell’Università di Helsin­ki, infatti, è proprio così che i cani distinguono le nostre emozioni e capiscono se siamo tristi, arrabbiati o sereni. E ovviamente, poi, si comportano con noi di conseguenza. 

Focus D&R, cani, empatia, comportamento dei cani, pet
Questa risposta è tratta da Focus D&R n. 50 (autunno 2016).

Volti umani. Lo studio ha analizzato le reazioni di 31 cani ai quali è stata mostrata una serie di volti umani e musi canini con espressioni felici, neutre oppure minacciose. Attraverso la tecnologia di eye-tracking, i ricercatori hanno rilevato che i cani reagivano in modo diverso osservando un altro cane oppure un uomo: un muso canino minaccioso portava l’attenzione sulla bocca, se inve­ce la minaccia era espressa da un viso umano, lo sguardo del cane si focaliz­zava sugli occhi.

 

Sensibilità canina. Secondo la responsabile dello studio, Sanni Somppi, i risul­tati possono essere spiegati dal comportamento dei cani, tolleranti verso gli uomini: l’addomesticamento potrebbe infatti avere generato negli animali una sensibilità tale da rispondere ai segnali di minaccia umani con pronun­ciati segnali di rappacificazione.

 

 

04 Ottobre 2018 | Focus Domande e Risposte