Animali

Gli uccelli seguono la scala musicale?

Sì. La domanda però dovrebbe essere: «Le scale musicali seguono i canti degli uccelli?». Una delle teorie più diffuse sulla nascita della musica, infatti, prevede che le prime forme di melodia siano imitazioni del canto degli uccelli.

Note
È stato comunque dimostrato come le note di canti e richiami corrispondano a quelle utilizzate dall’uomo nel comporre la musica. Nel 2005, il fi losofo e musicologo David Rothenberg propose nel suo libro «Perché gli uccelli cantano» la teoria secondo la quale gli uccelli “vocalizzano” non singole note, ma intere scale utilizzate anche dall’uomo nella composizione di brani musicali. Per esempio, il tordo eremita (Catharus guttatus) canta seguendo la scala pentatonica, mentre il tordo boschereccio (Hylocichla mustelina) utilizza quella diatonica.

Ti può interessare anche:
Il lago dalle acque "rosa-fenicottero"
I nidi esagerati degli uccelli tessitori
Gli artisti del cielo


14 novembre 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us