Animali

Gli squali leuca stanno tornando, ma non sono interessati a noi umani

Nelle acque dell'Alabama si registra un prepotente ritorno degli squali leuca, che si stanno adattando al caldo: negli ultimi vent'anni sono quintuplicati.

Cominciamo con una precisazione, nel caso siate andati a leggere lo studio originale di cui parliamo, pubblicato su Scientific Reports, e abbiate un po' di confusione in testa. Gli animali di cui parliamo sono gli squali leuca (Carcharhinus leucas), noti in inglese come "bullshark", traduzione letterale "squali toro" – che però è un'altra cosa, cioè la specie Carcharias taurus. Chiarito questo dettaglio, le notizie relative agli squali leuca sono positive: stanno infatti tornando a popolare le acque della baia di Mobile, in Alabama, apparentemente non troppo turbati dall'aumento delle temperature.

Cinque volte tanto. Lo studio si concentra in particolare sugli esemplari giovani di squalo leuca, che sono quelli più facili da catturare e poi monitorare: il team della Mississippi State University che ha condotto lo studio compie queste operazioni ormai dal 2003 nelle acque al largo dell'Alabama dove i selaci passano la loro gioventù, protetti dalla vicinanza alla costa e con abbondante cibo a disposizione.

Le missioni di cattura-e-rilascio, dice lo studio, stanno dando risultati sempre più straordinari: negli ultimi vent'anni, il loro numero è quintuplicato. In questo stesso periodo, il team nota come le temperature superficiali medie della baia di Mobile siano salite dai 22.3 ai 23 °C.

Nessun pericolo. Gli squali leuca sono particolarmente attrezzati a resistere al caldo, e nuotano spesso in acque salmastre e poco profonde: non stupisce quindi che non abbiano (ancora) avuto problemi ad adattarsi a un oceano più caldo, e anzi si stiamo moltiplicando. Questo non significa che andrà sempre così: lo studio mette in guardia sulla possibile esistenza di una soglia di sopportazione oltre la quale anche i leuca potrebbero cominciare ad avere problemi, e quindi a doversi cercare una nuova casa.

Per ora, comunque, i cuccioli di squalo leuca nuotano felici e sempre più numerosi nelle acque dell'Alabama: gli autori dello studio ci tengono anche a rassicurare i natanti preoccupati di possibili attacchi, specificando che "a questi animali non frega nulla di noi umani".

18 aprile 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us