Animali

Gli scimpanzé comunicano tra loro migliorare la caccia

La comunicazione tra gli scimpanzé è fondamentale per aumentare le probabilità di successo di una loro battuta di caccia: lo dice un nuovo studio.

Gli scimpanzé sono animali onnivori, che si nutrono prevalentemente di frutta e verdura ma che non disdegnano ogni tanto un pasto più ricco di proteine – comprese altre scimmie. Il problema è che andare a caccia di piccoli primati nella foresta non è facilissimo: è un ambiente buio e pieno di ostacoli, con una visibilità ristretta che rende complicato identificare le prede. Ecco perché gli scimpanzé usano un'antica tecnica nota anche a noi esseri umani: la comunicazione.

I segnali. Prima di partire per una caccia, infatti, questi primati lanciano degli speciali "richiami di caccia" che servono per reclutare altri compagni e rendere l'inseguimento più gestibile. Lo ha scoperto un team dell'università di Zurigo, che ha pubblicato i risultati delle sue ricerche su Science Advances.

Il gruppo di ricerca, che ha collaborato con alcuni studiosi della Tufts University di Boston, ha registrato e studiato più di 300 diversi eventi di caccia avvenuti negli ultimi 25 anni in Uganda, nel parco nazionale di Kibale. Qui vive la comunità di Kanyawara, un gruppo di circa 60 individui che controllano un'area di 30 km quadrati e la usano come terreno di caccia: le loro vittime preferite, quando decidono di indulgere nella dieta carnivora, sono altre scimmie, i colobi rossi, che vivono anch'essi tra gli alberi e che sono quindi complicati da catturare. Ecco perché, quando uno scimpanzé decide di mettersi a caccia, la prima cosa che fa è lanciare un richiamo particolare, un "urlo di caccia" che serve a convincere altri compagni a unirsi all'impresa – e ovviamente più scimmie partecipano, più sono alte le probabilità di catturare una preda.

I risultati delle osservazioni si sono rivelati consistenti: quando uno scimpanzé lancia un richiamo di caccia viene immediatamente raggiunto da uno o più compagni, e il gruppo ci mette meno tempo a catturare una preda rispetto a quanto farebbe un esemplare da solo.

Che significato hanno? Quello che non è chiaro è come funzionino esattamente questi richiami, e cosa rappresentino per le altre scimmie: sono un comando al quale il branco obbedisce, oppure un semplice annuncio, che lascia agli altri scimpanzé la possibilità di rispondere al richiamo oppure di ignorarlo? In altre parole, c'è una gerarchia implicata nei richiami o la caccia negli scimpanzé è una scelta privata alla quale i compagni possono decidere di unirsi se hanno voglia? Quel che è certo questa scoperta dimostra una cosa: il legame tra comunicazione e cooperazione è molto antico, e pre-data anche noi esseri umani.

15 agosto 2022 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us