Focus

Gli insetti che hanno fatto sparire i dinosauri

wlmosquito_64k
|

I dinosauri, i più grandi e terrificanti animali mai vissuti sulla Terra, scomparvero improvvisamente per colpa degli insetti. È questa la tesi sostenuta da George e Roberta Poinar, zoologi, in un libro recentemente pubblicato negli Stati Uniti, What bugged the dinosaurs? (che cosa ha fatto sparire i dinosauri?). Gli studiosi affermano che 65 milioni di anni fa, durante l'ultima fase di "dominio" incontrastato dei giganteschi rettili, gli insetti crebbero improvvisamente in numero e specie. Questo ebbe due conseguenze: da un lato si diffusero malattie di ogni tipo, dall'altro fu favorita la diversificazione delle specie vegetali di cui gli insetti trasportavano i pollini. I dinosauri sopravvissuti alle epidemie provocate da mosche, zanzare e affini dovettero pertanto anche cambiare "dieta" per adattarsi alle nuove piante. Un passaggio che potrebbe avere avuto conseguenze tragiche sui sauri.

 

28 gennaio 2008