Animali

Gli elefanti si riconoscono (anche) dalla cacca

Due coppie madre/figlia di elefante africano separate per 2 e 12 anni sono state riunite in uno zoo tedesco e si sono riconosciute dall'odore della cacca.

Avere una memoria da elefante è più di un modo di dire. E l'olfatto è il loro segreto: sono o non sono i mammiferi con il naso lungo? Ci sono diversi studi che hanno dimostrato questo superpotere olfattivo: quello secondo la quale i pachidermi saprebbero distinguere, solo dall'odore, un uomo Masai da un Kamba (i primi li cacciano e sono, pertanto, temuti); o quello per cui saprebbero riconoscere lo spostamento di un familiare annusando il terreno imbevuto della sua urina.

Cacca di figlia. Franziska Hörner dell'Università di Wuppertal, in Germania, ha testato la loro memoria olfattiva in un altro modo ancora: lo ha fatto approfittando del ricongiungimento, in zoo tedeschi, di due coppie madre/figlia di elefante africano separate per 2 e 12 anni. In un modo, per i nostri criteri umani, un po' curioso: ha fatto annusare a ognuna delle 4 elefantesse feci della femmina imparentata e di animali non imparentati. 

naso lungo, olfatto migliore. Mentre annusavano e poi ignoravano i campioni di "estranei", le elefantesse annusavano a lungo quelli della madre o figlia, agitando le orecchie ed emettendo bassi suoni: per i ricercatori, il segno di una reazione emotiva positiva. E prova che l'animale ricordava l'odore di un parente. In ogni caso, una volta riunite, madri e figlie si sono "salutate" con le proboscidi. 

31 marzo 2024 Giovanna Camardo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us