Animali

Gli animali soffrono il solletico?

Darwin lo affermava per le scimmie, ma probabilmente ci sono altri animali che soffrono il "solletico".

«Se si fa il solletico a un piccolo scimpanzé (che come i nostri bambini è particolarmente sensibile sotto le ascelle) questo fa una specie di risata o di sogghigno, emettendo un suono più definito, anche se qualche volta si tratta di un riso silenzioso (…). Anche i giovani oranghi, quando viene fatto loro il solletico, fanno una smorfia ed emettono un suono che somiglia al riso (…)». Così scriveva Charles Darwin nel 1872.

Anche i ratti ridono. In seguito, poche ricerche hanno studiato questo comportamento in specie diverse dalle scimmie, dove invece è confermato da vari studi. Ma pochi anni fa, Jaak Panksepp, psicologo dell’Università dell’Ohio (Usa), ha casualmente scoperto che i ratti cuccioli del suo stabulario ridevano, emettendo un verso detto chirping, una sorta di cinguettio a ultrasuoni, quando giocavano o avevano contatti fisici piacevoli tra loro. Così ha provato a fare il solletico sotto le orecchie a 170 piccoli ratti, ottenendo anche in questo caso il loro particolare “riso”.

20 marzo 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us