Animali

Gatto salva un bambino dall'assalto di un cane

È successo a Bakersfield, in California. E la notizia è finita anche nei TG. Il video originale.

La notizia ha fatto capolino persino nei tg locali, in California (Usa): un gatto ha salvato un bambino di 4 anni dall'aggressione di un cane. La difesa del padroncino è scattata per un riflesso condizionato. Appena il gatto si è accorto del pericolo si è subito lanciato contro l'aggressore, mettendolo in fuga. La scena è stata ripresa da un video (la cui autenticità è al momento sotto controllo).

Il tutto dura pochi secondi: il cane dei vicini avvista il bambino, lo aggredisce alle spalle mentre tenta di salire sul triciclo e lo trascina a terra (per questo il bambino riceverà 10 punti di sutura). Il gatto se ne accorge e si lancia a proiettile sul cane, spaventandolo e inseguendolo.

Il cane poco prima aveva già tentato di mordere la madre del bimbo. Ma non aveva ancora fatto i conti col felino di casa. Secondo il sito TMZ il cane - dopo l'aggressione - è stato preso in custodia dalle autorità e verrà sottoposto a eutanasia.

Leggi anche: Come i gatti divennero amici dell'uomo
Guarda anche: le più belle foto di gatti - altri video divertenti sui gatti

Di solito i litigi tra cani e gatti nascono da incomprensioni di comunicazione; il cane si avvicina di solito scodinzolando, ma gatto tende a interpretare questo comportamento come un'aggressione e reagisce fuggendo (di solito) o attaccando.
A sua volta il cane, fedele alla sua natura di cacciatore, risponde spesso inseguendo l’animale. Non è il caso di questo video in cui il gatto, forse per difendere il suo territorio o il proprio padrone, ha attaccato il cane.

14 maggio 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us