Animali

Perché i gatti impazziscono per l’erba gatta?

L'erba gatta rilascia sostanze chimiche che tengono lontane le zanzare: ecco perché i gatti la adorano.

I gatti la amano così tanto che ci si strusciano contro, la graffiano, la smangiucchiano – come se fosse una sostanza stupefacente, e loro si stessero "sballando". Parliamo dell'erba gatta, che per i felini non è solo un vizio: due studi usciti nell'arco di poco più di un anno (il primo su Science Advances, il secondo su iScience) svelano la ragione di questa passione – che è medica, non semplicemente ricreativa, perché l'erba gatta ha proprietà repellenti verso certi insetti.

Autan naturale. I due studi, entrambi guidati da Reiko Uenoyama della Iwate University, hanno rivelato che la Nepeta cataria, la specie più diffusa di erba gatta, contiene due composti chimici chiamati nepetalactolo e nepetalactone, che si disperdono nell'aria quando le sue foglie vengono danneggiate (e che vengono prodotti anche da altre piante come la valeriana, alla quale i gatti reagiscono con altrettanta "passione").

Le due sostanze hanno proprietà repellenti verso certi insetti, tra cui le zanzare della specie Aedes albopticus (la famigerata zanzara tigre): quando un gatto si sfrega contro le foglie della sua erba preferita, il movimento è sufficiente a rilasciarne una discreta quantità e a coprire l'animale dell'equivalente naturale di una spruzzata di autan.

Non è solo sballo. I gatti, però, non si limitano a sfregarsi contro le foglie di erba gatta, ma le mordono, le strappano e le graffiano: è qui che interviene il secondo studio, che ha provato a capire se questi comportamenti siano puramente ludici oppure se abbiano uno scopo ulteriore. La risposta è la seconda: strappi, graffi e morsi liberano grandi quantità di nepetalactolo e nepetalactone, circa 10 volte di più di quante ne emetta una foglia sana che viene sfregata. Lo sfregamento compulsivo e i morsi selvaggi dati all'erba gatta, dunque, hanno finalmente una spiegazione.

27 giugno 2022 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us