Animali

Perché i gatti impazziscono per l’erba gatta?

L'erba gatta rilascia sostanze chimiche che tengono lontane le zanzare: ecco perché i gatti la adorano.

I gatti la amano così tanto che ci si strusciano contro, la graffiano, la smangiucchiano – come se fosse una sostanza stupefacente, e loro si stessero "sballando". Parliamo dell'erba gatta, che per i felini non è solo un vizio: due studi usciti nell'arco di poco più di un anno (il primo su Science Advances, il secondo su iScience) svelano la ragione di questa passione – che è medica, non semplicemente ricreativa, perché l'erba gatta ha proprietà repellenti verso certi insetti.

Autan naturale. I due studi, entrambi guidati da Reiko Uenoyama della Iwate University, hanno rivelato che la Nepeta cataria, la specie più diffusa di erba gatta, contiene due composti chimici chiamati nepetalactolo e nepetalactone, che si disperdono nell'aria quando le sue foglie vengono danneggiate (e che vengono prodotti anche da altre piante come la valeriana, alla quale i gatti reagiscono con altrettanta "passione").

Le due sostanze hanno proprietà repellenti verso certi insetti, tra cui le zanzare della specie Aedes albopticus (la famigerata zanzara tigre): quando un gatto si sfrega contro le foglie della sua erba preferita, il movimento è sufficiente a rilasciarne una discreta quantità e a coprire l'animale dell'equivalente naturale di una spruzzata di autan.

Non è solo sballo. I gatti, però, non si limitano a sfregarsi contro le foglie di erba gatta, ma le mordono, le strappano e le graffiano: è qui che interviene il secondo studio, che ha provato a capire se questi comportamenti siano puramente ludici oppure se abbiano uno scopo ulteriore. La risposta è la seconda: strappi, graffi e morsi liberano grandi quantità di nepetalactolo e nepetalactone, circa 10 volte di più di quante ne emetta una foglia sana che viene sfregata. Lo sfregamento compulsivo e i morsi selvaggi dati all'erba gatta, dunque, hanno finalmente una spiegazione.

27 giugno 2022 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us