Animali

La pipì del bombo: uno scatto rarissimo

Un fotografo britannico ha catturato il momento esatto del rilascio di acido urico da parte di un esemplare in volo. Uno scatto memorabile perché difficile da realizzare.

È proprio come sembra: il bombo di questo scatto è stato ritratto nel bel mezzo di una "pausa pipì". La foto realizzata dal 45enne Mark Parrott in un giardino di Grimsby, Inghilterra, e pubblicata dal locale Grimsby Telegraph, è particolarmente rara e sta facendo il giro del web.

prodotto di Scarto. Per essere precisi quella che vedete non è propriamente urina. A differenza di altri insetti che producono soltanto escrementi solidi, i bombi secernono acido urico da organi escretori localizzati nella cavità addominale e assimilabili ai reni, detti tubi malpighiani. La quantità di acido urico emessa è però molto ridotta ed è difficile da vedere - a maggior ragione, è un'impresa fotografarla.

Parrott ci è riuscito con un cavalletto tenuto a mano e una serie di scatti continui, che solo più tardi ha riguardato. Anche le api espellono acido urico, ma questo non ha nulla a che fare col miele, che viene invece dal nettare rigurgitato nell'alveare dalle api bottinatrici.

Ti potrebbero interessare anche

26 agosto 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us