Animali

Esistono cani che non abbaiano?

Si: il basenji è un cane che non abbaia. Ma questo non significa che sia muto. In generale e un animale silenzioso e i suoi versi sono molto particolari: assomigliano a quelli dell’anatra e un po’... allo jodel, il canto tipico del Tirolo. Il motivo? La strana forma della sua laringe.
Il luogo di origine di questa razza e l’Africa centrale (e detto infatti anche “cane del Congo” e il suo nome in lingua bantu significa “indigeno”); i primi esemplari arrivarono in Europa, per la precisione nel Regno Unito, negli ultimi anni dell’800. Ma il basenji, animale da caccia e da compagnia, era già noto agli antichi Egizi nel III millennio a. C. ed e infatti raffigurato in alcune tombe.

Come ricoscerli. Le femmine sono alte, al garrese, da 38 a 41 cm e pesano dai 9 ai 10 kg; i maschi, da 41 a 43 cm e da 10 a 12 kg. I colori sono vari (bianco rosso, bianco bruno, tigrato).
La razza è ufficialmente riconosciuta dall’Enci, l’Ente nazionale della cinofilia italiana, come appartenente al gruppo 5, cioè ai cani di tipo primitivo (come podenco portoghese e cirneco dell’Etna) e spitz (husky, samoiedo, volpino italiano ecc.).

Video e audio


"Ruu" di una femmina

"Suono "yodel" di un maschio (I)

"Suono "yodel" di un maschio (II)

"Ruu" di un maschio

Suoni "bur" di una femmina

Serie di suoni "bur" di una femmina


10 settembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us