Eppur si muove

Un trucco stupefacente per non farsi scoprire. Dal minuscolo cervello di una libellula.

20036592539_14

Eppur si muove
Un trucco stupefacente per non farsi scoprire. Dal minuscolo cervello di una libellula.
Il volo delle libellule è un miracolo di precisione e velocità. Ma come fanno?
Il volo delle libellule è un miracolo di precisione e velocità. Ma come fanno?
No, non è il pianeta Terra che si muove, ma una libellula. Alcuni ricercatori australiani hanno seguito con telecamere tridimensionali il volo di una libellula (Hemianax papuensis), all'inseguimento di una preda. E hanno scoperto un trucco assolutamente straordinario: la libellula, muovendosi in continuazione, riesce a far rimanere la sua immagine sempre nello stesso punto della retina della preda.
Muoversi per rimanere fermi. Il trucco si chiama “mimetizzazione in movimento” e in questo modo, poiché molti sistemi ottici si accorgono di un cacciatore solo quando questo si sposta, la preda pensa che l'oggetto che vede (la libellula in caccia) sia stazionario, e quindi non pericoloso.
Questo comportamento implica il continuo aggiustamento della posizione, spostandosi avanti e indietro o di lato secondo il movimento dell'eventuale preda. Anche se la tecnica è estremamente precisa e raffinata, come facciano le libellule a portarla a termine (considerato anche che sono tra gli insetti meno evoluti) è ancora un mistero.

(Notizia aggiornata al 5 giugno 2003)

03 Giugno 2003

Codice Sconto