Animali

Ecco il genoma del cane

E' con noi da migliaia di anni; ecco finalmente l'intera sequenza del Dna del cane.

Ecco il genoma del cane
E' con noi da migliaia di anni; ecco finalmente l'intera sequenza del Dna del cane.

I cani sono stati differenziati dall'uomo in decine di razze, che hanno tutte un genoma molto simile.
I cani sono stati differenziati dall'uomo in decine di razze, che hanno tutte un genoma molto simile.

Dopo il genoma dell'uomo, ecco quello del suo miglior amico. Nel numero 301 della rivista americana Science è infatti descritto la prima bozza dell'intero patrimonio genetico del cane. Il Dna proviene da un barboncino di nome Shadow (Ombra) il cui padrone è Craig Venter, il ricercatore i cui progetti di ricerca, finanziati privatamente, combatterono a lungo per avere la precedenza sul Progetto genoma umano, di origine governativa. Finora sono stati sequenziati circa 2 milioni di frammenti del Dna canino, che corrispondono all'80 per cento del suo patrimonio genetico. Anche se il progetto è molto avanti, per ora i ricercatori hanno solo uno schizzo piuttosto grossolano di come sia composto il genoma del cane. Sono riusciti però a determinare che 18.473 geni canini hanno un equivalente umana, più dei 18.311 del topo. Secondo i ricercatori, alcuni di questi geni corrispondono a quelli che nell'uomo determinano alcuni tipi di tumore, l'epilessia, la narcolessia e altre malattie umane.
C'è anche Tasha. Contemporaneamente, anche un'impresa finanziata dal governo degli Stati Uniti sta cercando di sequenziare il genoma di un boxer, di nome Tasha, e di pubblicare i risultati alla fine dell'anno o all'inizio dell'anno prossimo. È stato scelto un boxer perché la variabilità genetica di questa razza di cani è molto bassa.
Il sequenziamento del genoma canino dovrebbe permettere di conoscere a fondo la struttura delle varie razze, come per esempio perché il collie è un buon pastore, o i segugi di Sant'Uberto sono ottimi “annusatori”. Ovviamente lo scopo è anche svelare dove si nascondano i i problemi di salute dei cani, e di sviluppare nuove razze basandosi su caratteristiche conosciute e sulla presenza di geni particolari.

(Notizia aggiornata al 30 settembre 2003)

26 settembre 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La Bibbia è il libro più famoso del mondo. Eppure, quanti sanno leggere fra le righe del racconto biblico? Questo numero di Focus Storia entra nelle pagine dell'Antico Testamento per comprendere dove finisce il mito e comincia la storia, anche alla luce delle ultime scoperte archeologiche. E ancora: la Crimea, terra di conquista oggi come ieri; l'antagonismo fra Coca e Pepsi negli anni della Guerra Fredda; gli artisti-scienziati che, quando non c'era la fotografia, disegnavano piante e animali per studiarli e farli conoscere.

 

ABBONATI A 29,90€

Come sta la Terra? E che cosa può fare l'uomo per salvarla da se stesso? Le risposte nel dossier di Focus dedicato a chi vuol conoscere lo stato di salute del Pianeta e puntare a un progresso sostenibile. E ancora: come si forma ogni cosa? Quasi tutti gli atomi che compongono ciò che conosciamo si sono generati in astri oggi scomparsi; a cosa servono gli scherzi? A ribadire (o ribaltare) i rapporti di potere; se non ci fosse il dolore? Mancherebbe un segnale fondamentale che ci difende e induce solidarietà.

ABBONATI A 31,90€
Follow us