Aiuto, un grizzly si è mangiato la videocamera

Cosa si prova a finire come pasto di un orso bruno? Guardate questo video e capirete...


Sul #nuovoFocus in edicola dal 20 giugno (guarda l'anteprima) trovi l'incredibile sequenza di un gorilla che aggredisce il fotografo Kyriakos Kaziras 



Perché è sconsigliabile finire tra le fauci di un grizzly? Questo filmato dovrebbe darvi la risposta: se vi siete mai chiesti come si sta nella bocca di un orso, basta guardare la fine che ha fatto una piccola telecamera portatile lasciata "in pasto" a due di questi bestioni.

Guarda anche come si sta tra le fauci di un leone (video)

Il fotografo naturalistico Brad Josephs, originario dell'Alaska e specializzato in spedizioni alla scoperta dei grizzly (Ursus arctos horribilis) ha piazzato una piccola videocamera su una roccia nella sua terra natale nella speranza di catturare qualche bella immagine di questi orsi.

I risultati hanno superato le aspettative: una coppia di grizzly, una madre e il figlio di 3 anni, si sono avvicinati incuriositi all'oggetto e il piccolo - si fa per dire - ha più volte ispezionato la telecamera con la bocca. Bava, canini aguzzi, lingua, palato: gli utenti del video, che su YouTube ha già totalizzato quasi 689 mila visualizzazioni, possono così intrufolarsi tra le fauci del mammifero stando comodamente seduti al pc.

Le più belle foto di animali scattate da telecamere nascoste

Le ripetute "sbausciate" non hanno, miracolosamente, danneggiato la videocamera che è stata poi sistemata in un torrente dove i grizzly si sono successivamente tuffati. A metterla in acqua è stato proprio il fotografo, visibile tra uno spezzone e l'altro del filmato.

Gli orsi bruni, tra cui i grizzly, sono onnivori e si nutrono principalmente di alci, capre e pecore di montagna, carogne e pesci (ma non disdegnano funghi, radici, noci e frutta).

Una telecamera paparazza le tigri che giocano con un pupazzo di neve (video)
E tu, sei commestibile? La leonessa annusa il fotografo

20 Giugno 2013 | Elisabetta Intini