Animali

È vero che le donne gravide non devono convivere con i gatti?

Non è una regola generale. Lo conferma una ricerca scientifica condotta in sei città europee (Bruxelles, Copenaghen, Oslo, Losanna, Milano, Napoli) su oltre mille donne gravide, i cui risultati...

Non è una regola generale. Lo conferma una ricerca scientifica condotta in sei città europee (Bruxelles, Copenaghen, Oslo, Losanna, Milano, Napoli) su oltre mille donne gravide, i cui risultati sono stati pubblicati sul British Medical Journal.
Il gatto può in effetti essere veicolo di trasmissione della toxoplasmosi, una malattia pericolosa, se contratta nei primi mesi della gravidanza, perché può danneggiare il feto (che comunque può essere curato). Per infettarsi, però, è necessario ingerire feci, nelle quali si trovino oocisti del Toxoplasma gondii. Si deve trattare inoltre di un gatto che si trova nel periodo di infezione acuta, una fase che dura circa 2-3 settimane e avviene una sola volta nella vita di ogni individuo. Un’avvertenza dunque è quella di usare i guanti quando si pulisce la cassetta igienica del gatto.
È più facile contrarre la toxoplasmosi attraverso gli alimenti. Le cisti del toxoplasma infatti si possono trovare nelle carni crude o poco cotte, come il carpaccio, i salumi e le salsicce. Oppure nel terriccio (manipolato per esempio da chi fa giardinaggio) e nelle verdure poco lavate.

Per saperne di più: i link alle pubblicazioni del British medical journal, relative alla toxoplasmosi (in inglese).

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us