Animali

È vero che i porcospini scagliano gli aculei?

Con il nome di porcospino si indica sia il riccio, sia l’istrice (Hystrix cristata). Quest’ultimo è un roditore i cui aculei hanno una struttura che varia secondo le zone del corpo in cui si...

Con il nome di porcospino si indica sia il riccio, sia l’istrice (Hystrix cristata). Quest’ultimo è un roditore i cui aculei hanno una struttura che varia secondo le zone del corpo in cui si trovano: peli con punta rigida, aculei veri e propri lunghi fino a 40 cm e setole dure lunghe oltre 20 cm. Le setole hanno l’estremità così rigida e tagliente che in alcune tribù africane sono utilizzate per la punta delle frecce. Personaggi illustri come Aristotele e Shakespeare sostenevano che gli istrici sono in grado di lanciare, per difendersi, gli aculei. Ma non è vero. Accade, piuttosto, che, quando sono eccitati, gli istrici rizzino la schiena. Gli aculei, agitati e battuti gli uni contro gli altri, producono un suono tintinnante e minaccioso. In questa circostanza, per via delle contrazioni muscolari, quelli non ben impiantati nella cute possono staccarsi con tale violenza da conficcarsi, a volte, profondamente nel legno o nei pantaloni del malcapitato. È frequente trovare al suolo aculei staccati, o caduti. Da questo sembra derivare la leggenda degli istrici che lanciano le loro “frecce”.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us