Animali

È vero che i gatti si affezionano alla casa più che al padrone?

Fino a qualche decina di anni fa, i gatti venivano tenuti solo per cacciare i topi, in uno stato semi selvatico. A essi erano concessi rari avanzi di cibo, nessuna coccola e scarsi rapporti con l’uomo. Dunque non c’era nessuno cui si potessero legare. Per questo è nato il pregiudizio che si affezionassero solo alla casa, il territorio che conoscevano, e che se li si portava in un altro luogo tornavano indietro.
Nell’Ottocento, l’entomologo Jean-Henry Fabre sostenne ciò in uno dei suoi racconti, diffondendo e dando autorevolezza a questa idea. In realtà, il gatto è un animale fortemente relazionale e se tenuto con amore si affeziona moltissimo al padrone, lo segue e accetta di andare con lui in una casa nuova e anche in albergo. Certo non bisogna spostarlo come un pacco (per esempio chiuso in un sacco come consigliava Fabre) ma come una creatura sensibile e intelligente. Un buon metodo è quello di parlargli molto, in modo rassicurante. E nella casa nuova bisogna fornirgli subito una cuccia in cui rifugiarsi.
Leggi anche come comportarsi con il gatto quando si deve affrontare un trasloco

6 novembre 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us