Acquacoltura: il pesce di allevamento Vai allo speciale

È vero che gli alligatori mangiano meloni?

alligator
I resti vegetali trovati nelle feci di diversi esemplari svelano un'insospettabile passione per la cucina vegetariana - Foto: © Bryan F. Peterson/CORBIS |

Sì. E non solo: a finire spesso tra le fauci di diverse specie di rettili sono anche bacche, legumi, noci e frutta di ogni tipo. È il risultato di una ricerca della Wildlife Conservation Society americana: gli autori dello studio hanno esaminato un gran numero di esemplari di tredici diverse specie di coccodrilli e alligatori, scoprendo un’insospettabile passione degli animali per la cucina vegetariana.

Solo un caso?
Parte di questa frutta e verdura mangiata dagli animali, ammettono i ricercatori, potrebbe essere stata ingerita accidentalmente nella caccia, ma la grande quantità di resti vegetali ritrovati nelle feci escludono che il caso sia l’unica spiegazione. Ancora non si sa in che modo coccodrilli e alligatori possano assimilare i nutrienti, ma la scoperta svela qualcosa sul ruolo ecologico di questi rettili: potrebbero partecipare alla dispersione dei semi, e quindi essere utili al rinfoltimento della vegetazione.

Ti piacciono gli animali? Non perderti il nuovo numero di Focus Domande e Risposte in edicola dal 28 dicembre e completamente dedicato agli animali.

 

A sangue freddo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

 

Guarda altre gallery di animali:
I 12 più temibili predatori dei sette mari
Insolite amicizie
Le 10 nuove specie più pazze del mondo

 

31 dicembre 2013