Animali

Dove vanno (davvero) i gatti quando si allontanano?

Ci sono i gatti pigroni e quelli che invece amano andare un po' in giro a curiosare fuori di casa. Ma quanto si allontanano? Adesso lo sappiamo meglio.

Ci sono gatti che mai lascerebbero il loro appartamento. Ma altri, se i padroni lasciano loro maggiore libertà, passano gran parte del loro tempo gironzolando all'aria aperta perché sono in calore, oppure solo per curiosare e cacciare. Dove vanno? Stanno nei paraggi o si allontanano molto?

tracciati per bene. Se lo sono chiesto alcuni ricercatori (gattofili) dell'Università della Carolina del Nord (Usa), e per scoprirlo hanno legato per una settimana dei radiotrasmettitori Gps attorno al collo di mille gatti, sia domestici sia randagi. Lo studio, non a caso, è stato intitolato Cat Tracker (tracciatore di gatti).

Vagabondi, fino a un certo punto.  Il tracciamento dei loro percorsi ha dato un risultato inequivocabile: la maggior parte degli animali controllati (compresi i gatti selvatici) ha trascorso tutto il tempo a meno di 100 metri dal proprio "domicilio", mentre i pochissimi, che qualche volta si sono allontanati di più (al massimo poco oltre il chilometro), a un certo punto comunque si giravano e tornavano indietro verso casa. I gatti, insomma, in realtà, non vanno proprio da nessuna parte. E in ogni caso, per ritrovare la strada di casa si affidano a precisi riferimenti geografici. E soprattutto la ricerca olfattiva li guida verso gli odori familiari.

Questa D&R di Aldo Bacci è tratta da Focus Domande&Risposte.

7 dicembre 2020
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us